Articoli Consigli sulla salute della vescica
<A>

I 10 migliori consigli per una vescica sana

Di Anna Sawkins. Aggiornato il 3 agosto 2019

Tiro alla fune. Carnevale

Ogni anno, milioni di femmine adulte soffriranno di una paralizzante afflizione di cistite. All'età di 16 anni circa il 10% delle ragazze subirà il primo attacco. Meno diffusa, ma altrettanto grave negli uomini, l'infezione del tratto urinario tende a colpire in età avanzata e si pensa che sia correlata a problemi alla prostata. Prevenire è meglio che curare e mantenere una salute ottimale della vescica svolge un ruolo vitale nella lotta contro la cistite.

Anna Sawkins ha sofferto degli effetti debilitanti della cistite per anni prima di prendere finalmente il controllo della sua vita. Puoi leggere la sua storia straziante qui. Di seguito, Anna condivide i suoi migliori consigli per mantenere una vescica sana e prevenire attacchi ricorrenti di cistite, nota anche come cistite interstiziale.

Mantenimento della salute della vescica per prevenire l'ITU

  • Consiglio numero 1 di Anna: usa D-mannosio. È un approccio completamente naturale alla salute ottimale della vescica. Invece di uccidere il ceppo di batteri E. coli che causa l'infezione, il D-mannosio li eliminerà dal tuo sistema. Può essere usato sia come preventivo sia per curare un'infezione attuale. Tieni presente che si ritiene che il D-mannosio funzioni solo con E. coli, responsabile di circa il 90% delle infezioni del tratto urinario.
  • Evita gli alimenti acidificanti. Chiunque già soffra di infezioni alla vescica può riferirsi a questi come cibi scatenanti. Alimenti e bevande che possono intensificare i sintomi e la voglia di urinare includono cibi grassi, cioccolato, alcool, arancia e mirtilli rossi. Questi alimenti possono aumentare significativamente l'acidità delle urine e favorire la crescita batterica, aggravando di conseguenza la vescica e peggiorando i sintomi.
  • Bere una quantità adeguata di acqua aiuta a stabilizzare il pH delle urine che può ridurre il tasso di crescita dei batteri gram negativi se il pH delle urine è troppo acido. Valuta di alcalinizzare la tua acqua aggiungendo succo di limone o orzo al limone. Il consumo di una quantità eccessiva di acqua può compromettere l'equilibrio elettrolitico, abbassare i livelli di sodio e persino provocare intossicazione da acqua.
  • Evita completamente i prodotti Cranberry. Il mirtillo rosso è ancora considerato un rimedio da molti, ma studi recenti hanno screditato la sua efficacia come medicinale per il trattamento delle infezioni del tratto urinario. Introduce acido ippurico che può peggiorare i sintomi acidificando l'urina nella vescica e favorendo la crescita batterica.
  • Adotta un approccio completo e privo di genere all'igiene. È importante che uomini e donne esercitino un'igiene adeguata poiché i batteri possono entrare nella vescica da molte fonti diverse. Pulisci sempre dalla parte anteriore a quella posteriore dopo aver usato la toilette. Lavarsi le mani in acqua calda e sapone dopo aver maneggiato carne cruda o pollo, toccando animali, toccando maniglie delle porte o toccando qualsiasi cosa possa essere contaminata da batteri.
  • Garantire che le carni crude siano adeguatamente cotte per ridurre il rischio batterico. È stato scoperto che 1 su 4 polli sugli scaffali dei supermercati nel Regno Unito contiene il superbug E. coli.
  • Pulisci regolarmente l'ambiente circostante. I batteri possono crescere su qualsiasi superficie, in particolare nelle cucine e nei bagni. Sterilizzare regolarmente i prodotti che entrano in contatto con il corpo come spazzolini da denti, spugne per il trucco, douches, flanelle o qualsiasi oggetto estraneo che penetra nel corpo come diaframmi o cateteri.
  • Utilizzare una protezione adeguata con i nuovi partner e cercare sempre di urinare sia prima che dopo il sesso. Ciò contribuirà ad eliminare qualsiasi E. coli che potrebbe essere entrato nell'uretra. L'igiene personale del tuo partner è importante quanto la tua.
  • Impara il più possibile sulle tue circostanze particolari. Le infezioni della vescica possono verificarsi per molte ragioni diverse, alcune prevenibili e altre gestibili. Quando si verificano attacchi, provare a stabilire la causa. Dopo aver bevuto alcolici o dopo un intervento chirurgico? Gli attacchi sono diventati più frequenti con l'età? Valuta di pagare per un test privato sulla coltura delle urine. Identificare il tipo di batteri presenti in un'infezione accertata aiuta il medico a trattarla correttamente.
  • Parla con amici o familiari fidati. La metà di tutte le donne e un quarto di tutti gli uomini contrarranno qualche tipo di infezione dell'urina almeno una volta nella vita. Non è qualcosa di cui essere imbarazzati. Parlare dei tuoi problemi ti aiuterà a ridurre lo stress, allentare la tensione e farti sentire meglio con te stesso.